Arcka

Galdus è Ente capofila del progetto europeo ARCKA, focalizzato sull'analisi del capitale umano degli studenti di Paesi terzi (dagli 11 ai 25 anni), qui inteso come ventaglio completo di conoscenze, abilità e competenze in qualsiasi ambito acquisite, nonché come un fattore chiave per promuovere l'integrazione e la coesione sociale.

Il progetto di ricerca intende compiere un'analisi comparata delle buone prassi sulla valutazione e sul riconoscimento dell'apprendimento primario (di base), della certificazione di competenze e abilità con attenzione ancora, alle competenze-chiave di natura trasversale e alle pratiche basate su un apprendimento formale ed informale risultato di un approccio per la definizione degli standard e delle qualifiche.

A fronte di una iniziale mappatura delle pratiche di valutazione e di individuazione dell'apprendimento primario (di base), nonché della certificazione delle abilità degli studenti provenienti dal Terzo Mondo, si prevede l'identificazione di una buona prassi al fine dell'elaborazione di linee guida per la promozione degli studenti del Terzo Mondo e a supporto delle carriere scolastiche dei bambini stranieri.