TIAMA Progetto Equal

Progetto di analisi, intervento, inserimento lavorativo di soggetti in difficoltà.

Scopo generale dell'intervento definito in fase progettuale è stato quello di studiare possibili interventi atti a migliorare il livello di occupabilità futura dei soggetti che sono state vittime di qualche forma di maltrattamento.

Si intendono quindi ridurre le conseguenze patologiche derivanti da casi di maltrattamento, limitarne gli effetti tramite la diffusione di competenze e modelli piuttosto che intervenire sulla riduzione del fenomeno del maltrattamento in sé.

Riducendo le patologie insorte a seguito del maltrattamento (disturbi d'ansia, della personalità, ecc), che stanno alla base di discriminazioni e di difficoltà – per il soggetto – di integrarsi socialmente, si ritiene che si possa aiutare l'individuo a progettarsi nel futuro come portatore di valore potenziale da realizzare.